Mazzata per l’Eraclea dal Giudice Sportivo Nazionale

La vicenda tesseramenti si conclude nel peggiore dei modi per la società Heraclia Eraclea. Nonostante i ricorsi adeguatamente motivati il giudice nazionale decide di assegnare la sconfitta a tavolino per tutte le gare che l'Eraclea ha giocato con la contestata posizione, giudicata quindi irregolare, degli atleti: Agnoletto Alberto e Moro Franco. Una mazzata per l'Eraclea in una stagione durante la quale la squadra biancoverde stava regalando molte soddisfazioni ai propri tifosi. Stravolta la classifica con l'Eraclea che dalla meritatissima quinta posizione scende, non per i risultati ottenuti sul campo ma per decisione del giudice, alla quindicesima. Una stagione rovinata. Quì sotto viene riportato il testo delle sentenze del giudice nazionale con le relative motivazioni:

2 Giornata – ANDATA
OMOLOGAZIONE GARE DEL 26 SETTEMBRE 2004
Gara n. 4383 HERACLIA PAV. ERACLEA – BUSATTA PISCINE BASSANO 0 – 20
(Ascoli M.-Melani G.)

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
4383 Soc. HERACLIA PAV. ERACLEA Il Giudice Sportivo Nazionale sciogliendo la riserva di omologazione della gara in epigrafe, contenuta nel C.U. 123 G.S.N. 22 del 0/09/04; accertata la regolare posizione degli atleti della societa' BUSATTA PISCINE BASSANO; accertato che al momento della disputa dell'incontro gli atleti Agnoletto Alberto e Moro Franco, della soc. Heraclia Pav. Eraclea, non erano in regolare posizione di tesseramento; visto l'art. 62 R.E.; P.Q.M. omologa la gara come segue: Heraclia Pav. Eraclea – Busatta Piscine Bassano 0 – 20.
Non assume ulteriori provvedimenti.

3 Giornata – ANDATA
OMOLOGAZIONE GARE DEL 3 OTTOBRE 2004
Gara n. 4391 RADENSKA TRIESTE – HERACLIA PAV. ERACLEA 20 – 0
(Bel B.-Figus S.)

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
24/01/2005 del 202 G.S.N. n. 486 Segue C.U. n. 4391 Soc. HERACLIA PAV. ERACLEA perdita gara Il Giudice Sportivo Nazionale sciogliendo la riserva di omologazione contenuta nel C.U. n. 140 del 07/10/2004 G.S.N. n. 31; accertata la non regolare posizione di tesseramento degli atleti Agnoletto A. e Moro F. per la soc. Heraclia Pav. Eraclea; visto l'art.62 R.E. P.Q.M. omologa la gara come segue: RADENSKA TRIESTE – HERACLIA PAV. ERACLEA 20 – 0.
Non assume ulteriori provvedimenti.

4 Giornata – ANDATA
OMOLOGAZIONE GARE DEL 10 OTTOBRE 2004
Gara n. 4399 HERACLIA PAV. ERACLEA – GASPARINI ISTRANA 0 – 20
(Placanica I.-Muolo B.)

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
4399 Soc. HERACLIA PAV. ERACLEA perdita gara Il Giudice Sportivo Nazionale sciogliendo la riserva di omologazione della gara in epigrafe, contenuta nel C.U. 172 G.S.N. 42 del 14/10/04; accertato che al momento della disputa dell'incontro gli atleti Agnoletto Alberto e Moro Franco, della soc. Heraclia Pav. Eraclea, non erano in regolare posizione di tesseramento; visto l'art. 62 R.E.; P.Q.M. omologa la gara come segue: Heraclia Pav. Eraclea – Gasparini Istrana 0 – 20.
Non assume ulteriori provvedimenti.

5 Giornata – ANDATA
OMOLOGAZIONE GARE DEL 17 OTTOBRE 2004
Gara n. 4406 SAI CONEGLIANO – HERACLIA PAV. ERACLEA 20 – 0
(Balducci G.-Calabrese C.)

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
4406 Soc. HERACLIA PAV. ERACLEA perdita gara Il Giudice Sportivo Nazionale sciogliendo la riserva di omologazione della gara in epigrafe, contenuta nel C.U. 191 G.S.N. 56 del 21/10/04; accertato che al momento della disputa dell'incontro gli atleti Ostanello e Moro, della soc. Heraclia Pav. Eraclea, non erano in regolare posizione di tesseramento; visto l'art. 62 R.E.; P.Q.M. omologa la gara come segue: SAI Conegliano – Heraclia Pav. Eraclea 20 – 0.
Non assume ulteriori provvedimenti.

6 Giornata – ANDATA
OMOLOGAZIONE GARE DEL 24 OTTOBRE 2004
Gara n. 4415 HERACLIA PAV. ERACLEA – U.S. DON BOSCO TRIESTE 0 – 20
(Arlotto A.-Grillo G.)

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
4415 Soc. HERACLIA PAV. ERACLEA perdita gara Il Giudice Sportivo Nazionale sciogliendo la riserva di omologazione della gara in epigrafe, contenuta nel C.U. 206 G.S.N. 64 del 27/10/04; accertato che al momento della disputa dell'incontro gli atleti Agnoletto Alberto e Moro Franco, della soc. Heraclia Pav. Eraclea, non erano in regolare posizione di tesseramento; visto l'art. 62 R.E.; P.Q.M. omologa la gara come segue: HERACLIA PAV. ERACLEA – U.S. DON BOSCO TRIESTE 0 – 20.
Non assume ulteriori provvedimenti.

7 Giornata – ANDATA
OMOLOGAZIONE GARE DEL 31 OTTOBRE 2004
Gara n. 4424 WOOL SERVICE SPRESIANO – HERACLIA PAV. ERACLEA 82 – 61
(Cafano A.-Topa M.)

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
4424 Soc. HERACLIA PAV. ERACLEA perdita gara Il Giudice Sportivo Nazionale sciogliendo la riserva di omologazione della gara in epigrafe, contenuta nel C.U. 220 G.S.N. 74 del 04/11/04; accertato che al momento della disputa dell'incontro l' atleta Moro Franco, della soc. Heraclia Pav. Eraclea, non era in regolare posizione di tesseramento; visto l'art. 62 R.E.; P.Q.M. omologa la gara con il risultato conseguito sul campo in quanto piu' favorevole alla societa' Wool Service Spresiano.
Non assume ulteriori provvedimenti.

9 Giornata – ANDATA
OMOLOGAZIONE GARE DEL 14 NOVEMBRE 2004
Gara n. 4437 OPELPERESSINI SD FRIULI – HERACLIA PAV. ERACLEA 20 – 0
(Soranzo N.-Skok S.)

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
4437 Soc. HERACLIA PAV. ERACLEA perdita gara Il Giudice Sportivo Nazionale sciogliendo la riserva di omologazione della gara in epigrafe, contenuta nel C.U. 274 G.S.N. 96 del 18/11/04; accertato che al momento della disputa dell'incontro gli atleti Agnoletto Alberto e Moro Franco, della soc. Heraclia Pav. Eraclea, non erano in regolare posizione di tesseramento; visto l'art. 62 R.E.; P.Q.M. omologa la gara come segue: Opel Peressini S.D. Friuli – Heraclia Pav. Eraclea 20-0.
Non assume ulteriori provvedimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *