La nuova C1 proporrà un grande numero di derby

Inizierà il 29 settembre il prossimo campionato di serie C1. Al contrario dello scorso anno, quando i Giants Marghera vennero inseriti nel raggruppamento B in seguito al loro ripescaggio, tutte le compagini veneziane disputeranno il girone C, dando così vita ad una serie di derby che si preannunciano già spettacolari; oltre alle note Heraclia Eraclea, Euromobil Caorle e Ladurner Giants Marghera la prossima serie C1 vedrà impegnato anche il Pool Venezia, la nuova realtà cestistica del centro storico lagunare che ha acquisito i diritti dalla Melsped Padova.

Come detto si comincia il 29 settembre, con tutte le formazioni veneziane di scena in trasferta: i biancoverdi di Eraclea iniziano da dove avevano concluso l’annata scorsa, affrontando quel Roncade che aveva spento ai quarti di finale le ambizioni di promozione del quintetto di Murer. Caorle affronterà il Bor Trieste, mentre Marghera sarà di scena a Spilimbergo; esordirà invece a Limena il Pool Venezia. Il primo dei 12 derby che regalerà la prossima serie C1 sarà Marghera- Caorle, in programma il 4 novembre al PalaStefani. Al 9° turno è previsto invece Pool Venezia- Caorle, mentre all’11° giornata di nuovo in laguna altro derby tra Pool Venezia ed Eraclea. Per Eraclea sarà l’inizio di un trittico di scontri dal sicuro fascino, dato che al 12° turno affronterà ancora in trasferta i Giants Marghera e la settimana successiva ospiterà Caorle per il classico derby litoraneo. Ultimo match tra veneziane alla 15° e conclusiva giornata d’andata tra Pool Venezia e Giants Marghera, in programma il 6 gennaio dopo la sosta natalizia; partita questa che, a campo invertito, concluderà la regular season il 26 aprile.

t.v.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *