Eraclea e Giants ci provano

Scendono in campo questa sera i due quintetti veneziani impegnati nel turno ad eliminazione diretta della Coppa Italia; dopo le gare d’andata, che hanno visto l’Heraclia Eraclea imporsi con Conegliano e i Ladurner Giants Marghera perdere di misura tra le mura di casa contro Budrio, le due squadre cercheranno di conquistarsi l’accesso alla fase successiva. Sulla carta è senza dubbio più agevole l’impegno per Eraclea, forte del successo (81-59) di sabato ottenuto con una prova più che positiva di tutti gli effettivi; in questo precampionato i ragazzi di Murer stanno viaggiando a mille, e le tre vittorie in altrettante gare sono lì a testimoniarlo. Una serie vincente che sta galvanizzando tutto l’ambiente biancoverde, desideroso, stasera alle 21.00 in quel di Conegliano, di chiudere la pratica e centrare il poker.

In terra emiliana (oggi alle 21), invece, i Giants di coach Volpato cercheranno di ribaltare contro Budrio il risultato negativo della gara d’andata (65-68); un’impresa di certo non impossibile per la squadra di Marghera, che ha fatto vedere comunque in questo scorcio di stagione delle buone cose. Su tutti l’asse Sartor-Bordignon, a cui i Giganti si aggrappano stasera per tornare dall’Emilia con il sorriso.

t.v.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *