Don Bosco TS – Heraclia Eraclea 64-65

DON BOSCO TRIESTE: Scrigner 0, Carlin 0, Pieri 0, Fortunati 14, Velliscig 4, Greas 4, Contento 0, Grimaldi 23, Signorotti 3, Schina 16.
All. Todaro.

HERACLIA ERACLEA: Zatta 13, Vianello 15, Zorzetto 2, Vio 3, Delle Monache 11, Dalla Venezia 10, Moro 12, Baita 0, Fingolo 9, Svalduz 0.
All. Franceschetto.

ARBITRI: Rizzi di Gorizia e Sabadin di Monfalcone.

NOTE: parziali 17-16, 24-30, 40-47.

Soffre eccessivamente l'Heraclia Eraclea sul parquet del Don Bosco Trieste ma alla fine riesce a portarsi a casa i due punti: i veneziani hanno patito oltre il necessario per conquistare la vittoria, pur stando avanti per gran parte del match. Decisive sono state le basse percentuali (addirittura 17/44 da 2) che i biancoverdi hanno mantenuto in attacco e che hanno permesso ai padroni di casa di restare in partita fino alla sirena. Parte male l'Eraclea che dopo pochi minuti si trova sotto per 16-9: i ragazzi di Franceschetto però reagiscono e all'inizio del secondo parziale compiono il sorpasso. Da qui in avanti i biancoverdi conducono sempre ma non prendono mai un margine in grado di mettere tranquillità. Don Bosco recupera e gli ultimi secondi si rivelano così al cardiopalma, e solo i tiri liberi di Dalla Venezia permettono di tornare a casa con i due punti. La prossima settimana derby casalingo con i Giants.

t.v.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *